“Impariamo da Maria, donna dell’Avvento”

Oggi, prima domenica di Avvento, la Chiesa inizia un nuovo Anno liturgico, un nuovo cammino di fede che, da una parte, fa memoria dell’evento di Gesù Cristo e, dall’altra, si apre al suo compimento finale. E proprio di questa duplice prospettiva vive il Tempo di Avvento, guardando sia alla prima venuta del Figlio di Dio, quando nacque dalla Vergine Maria, sia al suo ritorno glorioso, quando verrà “a giudicare i vivi e i morti”, come diciamo nel Credo.

Tags:

Domenica 26 Novembre 2017. Solennità di Gesù, Re dell’Universo.

Nell’ultima domenica dell’Anno liturgico, celebriamo la signoria di Gesù per imparare a celebrarla nella nostra vita. Riconoscere che Gesù è il Signore del tempo e della storia, il Signore della terra e del cielo, il Signore di ogni creatura è proclamare la nostra fede. Una fede che vince la paura della morte e celebra la vita che in Cristo non avrà mai fine. Gesù viene a noi in ogni istante e ci chiede di accoglierlo.

Tags:

Translate

S.E. Mons. Ignazio Sanna


Arcivescovo Metropolita di Oristano

Arcidiocesi di Oristano

Twitter Papa Francesco

Condividi ora!

Ufficio Parrocchiale

Padre Manolo Venturino - Parroco
Telefono: 340.0890634

Via Santa Maria, 5
AssoloOristano 09080
Italia

Design By: Grafica & Web Design